Arredare un Open Space: ecco alcune idee e consigli

Chi possiede una casa moderna conosce senza dubbio il concetto di open space, dove lo spazio assume un ruolo preponderante nella scelta dell’arredamento.

Sebbene possa infondere un senso di leggerezza e di sconfinata apertura, non è sempre facile coniugare i vari ambienti nella casa in maniera organica. Occorre, infatti, realizzare uno schema delle aree funzionali, dove ogni elemento è perfettamente integrato.

Per questo motivo, ti forniremo dei consigli utili per arredare al meglio il tuo open space e valorizzare ogni angolo della casa!

Le aree funzionali

Nell’open space l’assenza dei muri divisori può costituire un vero e proprio problema nel posizionamento dei mobili. In particolare, diventa difficoltoso se possiedi una mole di oggetti che devono trovare un collocamento! Perciò tieni solo il necessario e rimuovi quello che non ti serve.

Cerca di realizzare delle aree funzionali con librerie, mensole e tavolini di appoggio. Non dimenticare il comodo divano, essenziale nei momenti di relax!

L’importanza dei tappeti

Puoi delimitare le aree funzionali con l’utilizzo dei tappeti che faranno maggiormente risaltare gli angoli della tua casa. Essendo facilmente rimovibili, potrai cambiarli ogni volta che vorrai, donando al tuo open space un aspetto sempre diverso.

Il concetto di luce

L’assenza dei muri divisori comporta anche notevoli vantaggi: la casa sarà illuminata da fasci di luce che entreranno dalle vetrate senza incontrare ostacoli.

Nel caso non voglia rinunciare alle tende, magari a causa di vicini invadenti, puoi usare tessuti leggeri e trasparenti che allo stesso tempo lasciano passare la luce.

Arredare un Open Space: ecco alcune idee e consigli ultima modifica: 2017-10-21T08:45:00+00:00 da Flavio

Flavio

Coniuga la sua passione per la scrittura con quella per l'arredamento. Adora scrivere, fornendo consigli utili ai propri lettori.