Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-12.30 16.00-20.00

Arredare casa in stile urban jungle

Il trend, nato oltreoceano, dell’arredamento in stile urban jungle è decisamente diffuso in questo 2020 e si presenta come una ventata d’aria fresca nel panorama dell’interior design contemporaneo.

Una vera e propria filosofia di vita

Non adatto agli amanti di stili più classici ed eleganti, lo stile urban jungle é una dichiarazione intellettuale, un vero e proprio manifesto sociale, un modo di tradurre in casa propria il nostro amore per la natura. L’interno delle mura domestiche si trasforma quindi in una giungla ricca di vegetazione, con piante rigogliose che prendono il sopravvento e si impossessano degli spazi interni. Ancor meglio se in un ambiente estremamente urbano e minimalista, per ricreare un contrasto ancor più forte e costituire in questo modo un polmone extra che ci offra una ricca riserva di ossigeno puro.

Quali piante scegliere nello stile urban jungle?

Le piante saranno il fulcro di questo stile, e di conseguenza vanno scelte con saggezza e lungimiranza. L’abitazione deve ruotare intorno ad esse, non viceversa. Nello stile urban jungle scegliamo piante dalle foglie ampie e robuste, quali Ficus, Felce e Hibiscus. Piante grasse e fiori tropicali riempiono benissimo gli spazi e costituiscono elementi di decoro: scegliete orchidee, frangipani e anturii. Palme e piante rampicanti ricoprono le pareti e raggiungono il soffitto, facendovi sentire davvero in una giungla e offrendo un’atmosfera energizzante.

Colori e tessuti dei complementi d’arredo

Mimetizzandosi con la fitta vegetazione, suppellettili, mobili e complementi d’arredo devono uniformarsi e abbinarsi al colore e all’atmosfera creata dalle piante. Sì a fibre naturali quali rattan, cotone organico, bamboo e corda, a materiali naturali come il legno e la pietra, e assolutamente sì a patterns e decorazioni floreali. Tutto deve amalgamarsi alla perfezione ricreando un ambiente rilassante e naturale, che riporti alla mente i villaggi africani o le foreste tropicali.

Un occhio in particolare alla luce

La luce gioca un ruolo cruciale nell’arredamento urban jungle. Deve riuscire non solo a penetrare nelle stanze attraverso foglie e fiori, ma ad illuminare appieno l’ambiente che, essendo arredato con colori neutri e naturali, necessita di luce naturale per risvegliare le energie di chi vi abita e giocare con contrasti e riflessi. Il fogliame attutirà la luce troppo diretta ricreando un’atmosfera magica e primordiale.

Scegliere lo stile urban jungle, come abbiamo visto, rappresenta una vera e propria dichiarazione d’amore per la natura.

Arredare casa in stile urban jungle ultima modifica: 2020-07-06T16:26:50+01:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve