Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-13.00 16.00-19.45

Arredamento e mobili in stile rustico

Lo stile rustico nell’arredamento non passa mai di moda, perché è un grande classico che si sposa molto bene in alcuni contesti specifici. In un casolare di campagna, ad esempio, o ancora in una trattoria o in una locanda. Come ottenere un perfetto mood country e coniugare passato e moderno, con soluzioni rustiche ma allo stesso tempo funzionali e innovative? Ecco alcuni suggerimenti dei migliori interior designer per un arredamento in stile rustico, ma al passo con i tempi.

Scegliere mobili massicci dalle linee pulite

I mobili in chiave rustica sono in genere essenziali, dalle linee diritte e rigorose, senza decorazioni e orpelli inutili.
Questo, però, non va ad inficiare la ricercatezza e la qualità degli arredi: i mobili rustici sono in genere caratterizzati da cavicchi di legno di stampo tradizionale, e conservano tutta la cura delle cose fatte a mano. Quali sono le essenze legnose più diffuse? Di sicuro quelle chiare e luminose della betulla e dell’abete, che regalano un effetto grezzo, ma anche quelle calde del noce e in generale di tutti gli alberi da frutto. Vengono utilizzati molto la quercia e l’abete, e sono mantenuti in purezza; al massimo, può venire applicata una base trasparente impermeabile matt e opaca che protegga il legno dagli agenti esterni. Anche il mogano, e la nuance testa di moro conferiscono un aspetto caldo e avvolgente! In alcune case rustiche si possono trovare mobili rivestiti o dipinti in materiali e colori accesi come l’arancio e il rosso, ma in genere si tende a lasciare il legno nel suo aspetto naturale, tipico delle abitazioni contadine.

Quali sono i mobili da scegliere per un arredamento rustico?

Prima di tutto, credenze, cassapanche, tavoli padronali in legno e sedie in paglia, cucine a gas e tanti arredi alle pareti in ceramica e porcellana; questi sono veri e propri mobili tipici dell’arredamento di campagna. Meglio prediligere linee semplici e pulite, e magari sbizzarrirsi nella tappezzeria e negli accessori. Basta un set di pentole in rame appeso in cucina per regalare nell’immediato un senso accogliente, da casa della nonna. Con brocche e catini bianchi candidi si ottiene un bagno in perfetto stile provenzale, da arricchire con qualche saponetta di Marsiglia o qualche mazzolino di fiori appena colti. Un divano imbottito e una bella tovaglia di pizzo ricamata saranno ulteriori complementi d’arredo che conferiranno alla vostra casa un leit motiv che ricorda le abitazioni del passato.

Arredamento e mobili in stile rustico ultima modifica: 2021-12-17T09:13:50+01:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.